Antipasti

Pane fatto in casa

Benvenuti nella mia cucina! Il pane fatto in casa è sempre il più buono, il profumo che lascia è delizioso e con pochi ingredienti sfornerete un pane buonissimo, morbido all’interno e con un’ appetitosa crosta croccante. Si conserva benissimo per un paio di giorni, oppure se non volete consumarlo tutto può essere anche congelato.




Ingredienti

  • 300 g di farina Manitoba
  • 200 g di farina 00
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 390 ml di acqua a temperatura ambiente 
  • 1 cucchiaino di zucchero 
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale

Preparazione

Per preparare il pane fatto in casa, per prima cosa sbriciolate il lievito in una ciotola e versate l’acqua a temperatura ambiente, fatelo sciogliere mescolando con una forchetta. Unite 1 cucchiaino di zucchero  e continuate a mescolare.

Versate le farine mischiate, poco alla volta, e mescolate sempre con la forchetta fino a farle assorbire. Unite anche il sale. Dovrete ottenere un impasto morbido.

Infine, quando l’impasto è pronto, spolverate la superficie con un pò di farina, copritelo e fatelo lievitare per 3 ore.

Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto e rovesciatelo su un piano da lavoro ben infarinato.

Infarinatevi bene anche le mani e formate due pieghe a portafoglio, prima dal lato orizzontale e poi dal lato verticale.

A questo punto sollevate il panetto e giratelo, in modo da trovarvi la superficie senza pieghe davanti. Stendete nuovamente il panetto, lavorandolo con le dita, formate un rettangolo e tagliate tre filoncini di uguale dimensione.

Sistemate i filoncini su una teglia con carta forno leggermente infarinata e cercate di dare una forma rotonda agli estremi dei filoncini. Spolverate la superficie con un pò di farina.

Trasferite la teglia in forno spento con la luce accesa e fate lievitare per 1 ora e mezza.

Trascorso il tempo di lievitazione, riscaldate il forno a 250 °, quando è bollente inserite la teglia sulla parte bassa del forno, poggiata sul fondo senza la griglia, e cuocete i filoni per 10 minuti. Dopo trasferite la teglia al centro del forno e cuocete per altri 5 minuti. Abbassate poi la temperatura a 230 ° e cuocete il pane fino a doratura.

Sfornate il pane e gustatelo ancora caldo, sarà una vera delizia!!

Buon appetito!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *