crespelle di natale
Antipasti

Crespelle di Natale

Benvenuti nella mia cucina!
Le crespelle di Natale, sono un piatto tipico della cucina calabrese, a base di pasta per il pane fritta. Hanno origini antiche e vengono preparate, durante tutto il periodo natalizio, sia per la sera della vigilia di Natale, sia per la sera della vigilia di Capodanno. Sono delle frittelle golose, preparate con ingredienti semplici e filetti di acciughe all’interno, che rilasciano quel tocco di sapore in più. Sono buonissime, anche cucinate nel modo semplice, senza l’aggiunta delle acciughe, saranno deliziose ugualmente e i bambini li mangeranno volentieri.


crespelle di natale
Crespelle di natale

legenda crespelle di natalejpg

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 500 ml d’acqua tiepida
  • mezzo cubetto di lievito di birra fresco
  • 15 g di sale
  • 1 lt di olio di semi (per friggere)
  • filetti di acciughe q. b.

Preparazione

Per prima cosa dedichiamoci all’impasto delle crespelle: in una ciotola mettiamo l’acqua leggermente tiepida e sciogliamo il lievito, stemperandolo con le dita. Quando è ben sciolto, aggiungiamo il sale e mescoliamo il tutto.

 

crespelle di natale 1jpg

Unite la farina, poca per volta e lavorate l’impasto con movimenti rotatori.

 

crespelle di natale 2jpg

Deve risultare un impasto morbido, non troppo liquido e non troppo denso.
Mettetelo a lievitare, coperto per 1 ora.

 

crespelle di natale 3jpg

Trascorso il tempo di lievitazione, mettete a scaldare l’olio, in una pentola con i bordi alti e nel frattempo tagliate i filetti di acciughe a pezzettini piccoli.

 

crespelle di natale 4jpg

Controllate se l’olio è caldo, immergendo la punta di uno stecchino in legno lungo, se si formano le bollicine intorno, siete pronti per friggere.
Quindi, con un cucchiaio, prelevate un po’ del composto e inserite il pezzettino di acciuga, mettetelo al centro e copritelo con altro impasto, in modo che, quando andrete a friggere, l’acciuga rimane dentro la pastella.

crespelle di natale 5jpg

Una volta prelevato il composto, immergetelo dentro l’olio caldo e fatelo cadere piano piano, procedete friggendo poche crespelle per volta. Quando saliranno a galla e risultano dorate, sono pronte. 
Quindi, posizionatele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

 

crespelle di natale 6jpg

Potete gustarle direttamente calde, vi assicuro che sono deliziose. 
Buon appetito!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *